28 ottobre 2008

jam session

invece che una ricetta, una discussione. perché certe volte una buona intenzione non basta a trasformarsi in organizzazione, e serve aiuto. ecco, questa è un po' una proposta e un po' una richiesta di aiuto.
ci avevo provato già un anno fa, poi gli eventi e le indecisioni presero il sopravvento e lasciai perdere. ora, un anno dopo, infornoasinistra ha un po' di ricette e di cuochi, non tante e non tanti ma è ancora vivo, e questo mi fa piacere. accumula visite con lentezza ma con continuità, accumula ricette con saltuaria costanza.

insomma è venuto il momento di farlo davvero, di cucinare insieme. come l'anno scorso offro cucina e attrezzi; chi se la sente può cucinare sul posto, gli altri possono preparare quello che hanno voglia o portare piatti già pronti. si accettano proposte su... praticamente tutto.

chi ci sta?

(quest'anno vi avviso, sono talmente deciso che lo faccio a tutti i costi, anche da solo)

23 commenti:

  1. no dai, da solo no.

    io ho un debito con te: quando prendevo bidoni da tutti per la mia serata della lettura tu sei stato l'unico a tener fede all'impegno e hai pure portato una persona.

    da dopo metà novembre io ci sono e ora che ho imparato a cucinare anche in una cucina che non è la mia potrei azzardarmi a fare da te un plum cake (mi porto l'attrezzo da casa)

    che ne dici?

    RispondiElimina
  2. punto tutto sul 16. così, d'amblé.


    dico che ti devi accontentare del mio piccolo dolceforno. funziona bene, eh. ma è piccino.


    (sei una grande, lise. confido anche in juneparker, come minimo.)

    RispondiElimina
  3. no, ti prego, il 16 è il giorno che sono a casa dopo la settimana delle trasferte, non si può fare il 23?

    (scusa se faccio la rompina)

    se non hai il forno facciamo che il dolce lo porto già fatto, magari da te posso preparare la crema pasticcera, così se il dolce è un po' asciutto la crema lo ingolosisce

    RispondiElimina
  4. che pirla il 16 c'è la gita fuoriporta... perché non so tenere a mente i pochi impegni che ho?

    RispondiElimina
  5. ma no il forno c'è, solo che non ci stanno le teglie grandi. fai conto che è da 33 cm, come gli lp in vinile.

    RispondiElimina
  6. ecco, 23 perfetto.

    Se pensate ad un "tema" vedo di pensare a connessa preparazione...

    RispondiElimina
  7. veramente al tema non ci ho pensato. dici che serve? hai proposte?

    RispondiElimina
  8. ah, ma allora, altroché se ci entra la tortiera di gomma per il plum cake

    RispondiElimina
  9. credo che un filo rosso possa evitare cose tipo i "cavoli a merenda". Pensiamolo un po' tutti il tema; potrebbe essere un ingrediente, la stagione, una cucina in particolare (inteso come stile, come area geografica), uno spunto qualsiasi da declinare a modo nostro.

    RispondiElimina
  10. visto che una jam session propongo il tema "beccati sto pezzo di jazz" (anche ghiaccio alla milanese volendo) :)

    RispondiElimina
  11. Io sto troppo (ma veramente troppo) lontana, che si tratti del 16 o del 23.


    Posso tenervi a bada il blog, mentre cucinate/mangiate/bevete...


    Thu'

    RispondiElimina
  12. @sagami, il tema autunno è sufficiente o hai in mente qualcosa di più delineato? sicuramente bisogna mettersi d'accordo per non avere solo dolci (yum!) o solo contorni.

    @sammy: com'è il cibo jazz?

    @thumper: ti teniamo da parte qualcosa...

    @lise: ottimo!

    RispondiElimina
  13. posso salvarmi dicendo che il jazz non si può definire? :)


    RispondiElimina
  14. direi che autunno è valido.

    iniziamo a fare la conta di chi siamo....

    io farei il risotto all'amarone se dite e potrei portare una terrine ( se gli esperimenti di questi giorni mi riescono ) da spiluccare prima.

    RispondiElimina
  15. io voglio fare solo ricette che non ho sperimentato, così se mi vengono male ho l'alibi (disse l'avvocato).

    Gnocchi di zucca.

    Se dico crumble di mele, però, poi va a finire che nessuno ci crede che non l'abbia mai fatto.

    però è così (a chi spetta l'onere della prova?)

    RispondiElimina
  16. il 22 mi ricordi di fare la spesa?

    RispondiElimina
  17. allora riepiloghino:


    june parker

    lise.charmel

    miaperfidia

    sagami

    sammylele

    unastranastrega

    oltranzista


    wow.

    per ora metto un link a questo post da qualche parte, poi facciamo seguire i dettagli...

    RispondiElimina
  18. miaperfidia credo di no, leggendo il commento...

    RispondiElimina
  19. ottimo!!

    @miaperfidia : porta la maialataaaaa :D

    RispondiElimina
  20. :))))


    io se riesco passo, quella è una mattinata faticosa.

    Sagami miacara in caso ti faccio un vaso formato famiglia di maialata tutta per te

    RispondiElimina