14 dicembre 2009

il tè a casa papoff® (lacasina® cioè)

non sempre ne lacasina ci sono tutti gli ingredienti de la prova del cuoco, a volte a dire il vero non c'è proprio niente.
quasi niente cioè.
una dozzina di mug e delle bustine di twinings earl grey al bergamotto (il classico cioè) ci sono sempre.
sarà che m'è sempre piaciuto, sarà che poi ho scoperto che il bergamotto arriva dalla calabria (regno degli agrumi diversamente famosi), sarà che mi sono convinto che mi fa passare i dolori di stomaco, ma mi sono fatto una ricetta mia, a prima vista al di fuori di ogni logica.
all'apparenza.
ora, il tè in questione è aromatizzato al bergamotto quindi non servirebbe altro, direbberò i puristi di questo vegetale essiccato da infusi.
ma io purista non sono, anzi.
e quindi giù di abbondantissimo limone.
e poi abbondantissimo zucchero per sopprimere un po' d'aspro del limone.
a questo punto del twinings e del bergamotto non c'è più traccia, ma a me passa il mal di pancia e viene il sorriso.

ecco, mi sono spinto più in là, verso orizzonti mai immaginati.

succede che non sempre ho il limone fresco.
succede che è prassi correggere, che so il caffè con dei liquori.
succedde che spesso, visto che sta nel congelatore, ho il limoncello fatto coi limoni di zia e l'amore di mamma.
e quindi: twinings earl grey al bergamotto, zucchero a piacere, ciuccio di limoncello.
goduria calda.

(il ciuccio è una unità di misura talmente chiara e soggettiva che non mi dilungherò a quantizzarla)

8 commenti:

  1. forte, un ponch alternativo...
    vale anche con la grappa?

    RispondiElimina
  2. bè, sì. a me piace con l'aroma del limone, ma nulla vieta di fare altro.

    RispondiElimina
  3. ma secondo voi...fa bene per l'influenza?
    stile latte miele e whiskey?

    RispondiElimina
  4. invita le amiche per il tè! (le amiche potrebbero portare tortine e biscotti)

    RispondiElimina
  5. #3 - #4: ma assolutamente sì!

    RispondiElimina
  6. in caso io ci sono eh!
    e stasera lo provo gh

    RispondiElimina
  7. bè perchè no.
    il record mondiale della casina è 24 persone ma più ci penso e più non capisco come possa essere stato possibile.

    RispondiElimina