28 maggio 2008

Il risotto alla Silvana

Sottotitolo: istruzioni per avere una nuora felice
Ingredienti
Una porzione di riso in bianco per commensale
Olio e/o burro
Un dado

Preparazione
Preparare il riso in bianco. Condirlo con olio o burro e una "grattata" di dado.
Dare la suddetta preparazione in pasto ai vostri figli. I quali, una volta cresciuti, con un tale passato alimentare, mai e poi mai potranno pensare di lamentarsi della cucina della loro moglie/fidanzata/compagna.

5 commenti:

  1. diommio, dimmi che non esiste davvero..

    RispondiElimina
  2. utente anonimo29 maggio 2008 10:46

    ECCEZIONALE!!!!!!

    sono scoppiata a ridere e ancora rido!

    Forse perchè (purtroppo) mia madre ci ha veramente crescuti cosi...


    ...esiste, esiste...

    RispondiElimina
  3. grattata di dado???


    gli hai appena fatto vincere un invito a pranzo. seguiranno dettagli.

    RispondiElimina
  4. signore e signori, è tutto vero! dicevamo proprio che la signora Silvana usa il dado al posto del tartufo :)

    RispondiElimina