22 giugno 2010

Crostata su moleskine

E' uscita la moleskine delle ricette, l'hai comprata subito. Ci hai scritto già qualche ricetta qua e là, sbagliando anche le pagine, ma fa niente, sei contenta lo stesso, tu e la tua dipendenza da quadernetti.
Per di più sul sito delle moleskine c'è anche il template, così puoi copiare e incollare le ricette, stampare la pagina e incollarla tutta bella ordinata sul taccuino, così sembra un libro (ma allora che gusto c'è?).
La ricetta che hai copiato, incollato e stampato ieri è quella della pâte sucree, che poi sarebbe un'alternativa alla pasta frolla di base per le crostate. Così poi a casa, tutta fiera, hai ammorbidito un po' di burro, aggiunto lo zucchero a velo che profuma di vaniglia e mette allegria, due manciate di mandorle, quelle bio che ti arrivano dalla Sicilia tritate fini fini fini col frullatore, un uovo, farina setacciata e un bel giro veloce con l'impastatore che è il tuo elettrodomestico preferito, sperando che non lo venga a sapere la macchina del caffè, che è stata lei per anni la tua preferita.
Hai fatto una pallottola del tutto e l'hai lasciata in frigo mentre cenavi, ti facevi l'impacco ai capelli, la doccia, la piega. Poi hai steso la pasta, l'hai messa in una teglia. Hai scelto con calma la marmellata, volevi quella di pere e vaniglia, ma non sei riuscita a trovarla. Hai ripiegato su pere e cannella. Hai steso la marmellata, fatto un paio di reticoli, ma pochi che ti era rimasta poca pasta e infornato una mezz'oretta.
La pagina la devi ancora incollare.
Con la marmellata rimasta hai fatto colazione stamattina, spalmata sul pane. La crostata invece la mangi domani col moroso quando torna da Vienna.

4 commenti:

  1. tu sei troppo fashion victim Lise.

    RispondiElimina
  2. lise, mi hai fatto venire in mente l'unico dolce che so fare!!!, la sbrisolona.
    che in effetti non c'entra nulla, ma il ricordo è stato risvegliato da mandorle tritate. :)

    RispondiElimina
  3. miaperfidia, è la sicurezza degli oggetti :)
    strega, allora la prossima volta il dolce lo fai tu!

    RispondiElimina
  4. lise al cocktail di benvenuto!
    yeahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!

    RispondiElimina